Chi sono

silvana xxSilvana Biasutti


Sesso: Femmina
Segno astrologico: Ariete
Professione: dire fare criticare

Interessi
alberi libri animali musica cinema;inoltre provo un forte interesse per i numerosi segnali della nuova era, quella che noi chiamiamo convenzionalmente crisi, e che invece è un tempo diverso che sta facendo crescere nuove sensibilità e nuovi sguardi…

Film preferiti
vite vendute, jazz in a summer afternoon, a qualcuno piace caldo, punto zero, duel, victor victoria,

29 pensieri su “Chi sono

    • Cara Silvana, apprezzo il tuo giudizio positivo sulla crisi e tanto altro, sopratutto l’amore per la nostra terra. Sono felice di conoscerti. Ciao Cla

      • La felicità di ri-conoscersi è reciproca! Ho mandato un messaggio al sor Renzi: dimmi che ne penzi (così fa rima), ma non di Renzi … Baci.
        Sil

        • Gentile Silvana
          la mia richiesta non c’entra niente con gli argomenti trattati e mi scuso se uso questo canale
          ma approfitto per chiedere dove posso trovare il libro
          di Schawe-Montaslcino di sorpresa- se mi può dare una mano a trovarlo
          La ringrazio anticipatamete
          Roberto

          • Non ho capito come mai solo stasera la mia bacheca mi dà conto di alcuni messaggi di cui non sapevo. Misteri. Mi dispiace, ma non conosco quel libro e mi scuso per l’annosa (pluriennale!) risposta.

  1. Ciao Silvana, bentrovata ed eccomi qui…se metti una foto in cui sei sorridente è meglio…lì sembra un ghigno e pare che stai per strozzare qualcuno…

  2. ciao Silvana, rimani sempre rossa anche con i capelli bianchi……ho voglia di vederti, a quando? Tantissimi auguri alle gemelle per il loro compleanno!!!!!!!!!!!!!! Baci Baci Luisa

  3. Ciao Silvana,
    solo per dirti che ti ho inserito fra i link nel mio blog (esalazioni etiliche), è il modo migliore per ricordarmi di “fare un salto” dalle tue parti, visto che ne vale ampiamente la pena!

    • Dipende, forse volevi chiarimenti su un post? Sto ancora cercando il tono di voce giusto …
      Ho visto degli zucchini su facebook, tuoi?!

  4. Ciao Silvana
    Eccomi qua nel tuo blog! Sarei subito tentata di chiederti qualche altro film che ami (hai amato)… per me è molto difficile metterli in lista ma, per esempio, facendo un collegamento A qualcuno piace caldo > billy wilder, amo L’appartamento, Viale del tramonto e Testimone d’accusa…
    Giovedì c’è l’oroscopo della settimana di Rob… 🙂
    Poi commentiamo….

    • mi si visualizza adesso questo commento… mi scuso con Maruscka.
      Quanto ai film ce n’è uno sopra gli altri che mi ritorna periodicamente, Biruma no tategoto, un film di Ichikawa (anni ’50) che lancia un attualissimo messaggio umano e non violento…

  5. A Silvana,grazie per i tuoi piacevolissimi scritti.In queste caldissime giornate mi hanno fatto sorridere e svagato.Dall’eremo di via Cosatti,popolato da due esseri a due gambe e da un imprecisato numero di quelli con quattro Chiara saluta e dice arrivederci presto.

    • Ciao Chiara, che bello far sorridere qualcuno, soprattutto una persona cara, come te. Ebbene: spero di continuare a contribuire a sollevare umori e buonumore – anche se cammin facendo punzecchio qua e là. In questo paesello, dove si gatteggia e ogni tanto la ragione svapora…

    • Grazie invece, da parte mia, per l’attenzione e l’occhio benevolo per le mie piccole cose (reazione imparata dal venditore di Sachertorte in corso Monforte (Mi), tanti anni fa!

  6. Quando trovo il tempo (o me lo ricordo) mi piace molto leggere il tuo blog, nel quale trovo sempre sensazioni, motivazioni e valutazioni (ma quanti…zioni!) che coincidono con le mie.
    Vorrei però comunicarti una mia “visione d’impulso” che scaturisce dall’immagine di testata: chiedo venia, ma a me quelle mani (che presumo di contadino che mostra i ciottoli di galestro che intralciano il suo lavoro) sembra invece che mi porgano dei pezzi di cioccolata! E dire che non sono neppure un goloso di dolci !

    Mario, un lettore che si prende delle confidenze

  7. Mi scuso: avevo letto solo un pezzo del commento, perché mi è arrivato decurtato; poi io sono un po’ goffa con ‘sta techno.
    No le mani (di una delle mie figlie, che fanno vino e spesso lavorano con la terra) mostrano proprio pezzi di terra (e, sì, vero, pare un po’ chocolat) indurita. E’ la terra della loro vigna e si presenta proprio così. Torno a ringraziarti per l’attenzione: anche se scrivo prima di tutto per ‘dire’ a me stessa, sono contenta e molto, quando qualcuno si riconosce o si interessa. A presto, spero. Silvana

  8. Cara Silvana
    ti sto leggendo con piacere e commozione in questo pomeriggio settembrino da un’afosa Roma
    leggo e rileggo e rifletto su molte troppe mie cose
    spessissimo vengo in Toscana e in quei posti e da anni che vivo il tormento pavesiano fra città e campagna e ancora non so decidermi.
    Spero di conoscerti e fare una chicchiareta con te.
    Aldo

Rispondi