Le Donne, Donal, i Pinci e le Donzelle

Donal and the cooking nonnasDSCN6388Mmhmm interesting, says DonalSant’Angelo in Colle è un piccolo paese che ha silenziosamente cambiato pelle durante gli ultimi vent’anni, lasciandosi alle spalle ciò che era ed esponendosi a un futuro pieno di incognite; nel tempo che passa è riuscito a mantenere – grazie alle pietre che raccontano e DSCN6399alle donne che fanno – un fascino raro e coinvolgente.

L’arrivo di Donal Skehan, dal multiforme talento, e della troupe di Fox International, in cerca delle bontà di quell’Italia che piace a tutto il DSCN6412mondo, ha messo in moto un manipolo di infaticabili ‘ragazze’, che hanno animato il paese con sapori e primizie. Tutto così bello che persino gli avanzi erano buoni.

Visita e azione

visitorvisitazione
[vi-ʃi-ta-zió-ne]
s.f. (pl. -ni)

Lieve, giustamente lieve, mi viene a salutare una farfalla, una perfetta sconosciuta che si posa sulla camicia lasciata appesa a un grosso ramo, mentre girellavo tra macchia e mare. Prima era una camicia bianca, dopo questa visita ho guardato con attenzione il materiale di cui è fatta; mi è sembrato pregevole e degno di attenzione. Testimonial la lieve farfalla. Con funzioni di “attention getter

Oggi arriva nel paese in cui sono venuta ad abitare una troupe di Fox tv, che girerà qui, a Sant’Angelo in Colle, un episodio della serie #grandmasboy – storie di un giovane cuoco, enfant prodige della cucina, realmente appassionato (cucina dall’età di sei anni!), che visita paesini alla ricerca delle nonne italiane e della loro saggezza (in inglese, però) – vita, storie, ambienti, natura, paesaggi, prodotti, abitudini, peculiarità.

Donal Skehan è il suo nome e si poserà, lieve e brillante, e affettuoso – tra vigne e olivete (per tacer del bosco!) – come la farfalla sulla mia camicia di lino. La serie di cui è interprete sarà in onda praticamente in tutto il mondo. Un mondo un po’ più in pace con sé stesso, mi auguro.